SEI IN > VIVERE SIENA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Montepulciano: approvato il bilancio consuntivo 2023

3' di lettura
12

Lo scorso mercoledì 17 aprile il consiglio comunale di Montepulciano ha approvato, a maggioranza, il rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2023 dell’ente.

Il bilancio del Comune di Montepulciano chiude con un risultato di amministrazione di euro 9,4 milioni di euro composto da 6,6 milioni di parte accantonata, circa 666 mila euro di parte vincolata e circa 2,1 milioni di euro di parte disponibile, oltre che con un saldo di cassa, al 31 dicembre 2023, di circa 6,5 milioni di euro. L'approvazione del rendiconto di bilancio è avvenuta qualche giorno prima rispetto alle scadenze previste dalla normativa di settore (ovvero il 30 aprile) al fine di poter applicare da subito, l'avanzo di amministrazione disponibile per finanziare quegli investimenti individuati come urgenti e consentire, da subito, la piena operatività dell’ente.

L’Amministrazione comunale, nel ripercorrere i principali dati, ha sottolineato come i risultati del bilancio consuntivo 2023 certifichino una grande attenzione nel sostenere e garantire la tenuta sociale, economica e culturale di Montepulciano. Trattandosi dell'ultimo bilancio consuntivo approvato nell'attuale mandato, l'Amministrazione ha, inoltre, espresso soddisfazione sia per i risultati ottenuti nei vari settori di competenza, proprio grazie alla solidità delle casse comunali, sia sul fatto che viene lasciato un bilancio solido alla prossima Amministrazione, con risorse utili da poter reinvestire per la comunità nei prossimi anni.
Le entrate del bilancio del Comune di Montepulciano si attestano a 19,8 milioni di euro. Secondo l'esposizione fornita dall'Amministrazione Comunale in sede di approvazione, proprio la natura di alcune di queste entrate testimonia la vitalità del tessuto economico del territorio in termini di produzione di ricchezza: è il caso, ad esempio, delle entrate dell'imposta di soggiorno, pari a circa 340.000 euro nel 2023, ovvero più 45.000 euro rispetto all'anno precedente (2022); o l’aumento del gettito dell’addizionale comunale Irpef che si è attestata a 1.669.000 euro, facendo registrare anche in questo caso – alla stessa aliquota dell’anno precedente - 150.000 euro in più rispetto alle entrate del 2022. Più in generale, è stato sottolineato come, sempre a partire dai numeri del bilancio, si sia riscontrata una costante crescita dal punto di vista economico e sociale, in tutti e 5 gli anni di mandato, nonostante le note difficoltà dovute alla pandemia e alle crisi internazionali che hanno condizionato la vita di cittadini, imprese ed enti pubblici.

Sul versante delle uscite, grande valore è stato dato al sostegno delle politiche sociali, oltre che per gli investimenti, gli interventi di promozione del territorio e per il sostegno alle attività culturali. Per quanto riguarda gli altri allegati tecnici previsti dalla normativa, il conto economico chiude con un risultato di esercizio positivo per 132 mila euro, mentre lo stato patrimoniale vede un patrimonio netto dell’ente di 51 milioni, quasi un milione in più dell'anno precedente. Nella stessa seduta è stata approvata, sempre a maggioranza, la delibera che prevede l'utilizzo dell’avanzo d’amministrazione libero disponibile, per un totale di 483 mila euro, che va a finanziare una serie di spese d’investimento che riguardano il patrimonio comunale a partire da alcune scuole, il Museo Civico e il Teatro Poliziano.

Il rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2023 del Comune di Montepulciano è stato accompagnato dalla Relazione del revisore dei conti che ha espresso il proprio parere favorevole, confermando come il bilancio dell’ente sia da considerarsi strutturalmente sano.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2024 alle 15:45 sul giornale del 24 aprile 2024 - 12 letture






qrcode