SEI IN > VIVERE SIENA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Montepulciano, come si smaltivano i rifiuti nell’antichità? Se ne parla al Museo Civico

2' di lettura
22

Doppio appuntamento al Museo Civico Pinacoteca Crociani di Montepulciano in occasione della rassegna “Amico Museo. Aria di primavera nei musei toscani”, iniziativa promossa dalla Regione Toscana per far conoscere il patrimonio culturale con proposte che coinvolgano i visitatori in esperienze creative.

Sabato 20 maggio alle ore 17:30, l’architetto e storico locale Riccardo Pizzinelli terrà una originale conferenza dal titolo “Sostenibilità e rifiuti prima della modernità: pozzi di butto e discariche storiche“. Prendendo spunto da alcune riflessioni scaturite da ritrovamenti effettuati anche all’interno del Museo Civico Pinacoteca Crociani all’epoca degli interventi di restauro (fine anni Novanta del Novecento) e in altre realtà di Montepulciano, l’architetto Pizzinelli intende ripercorrere quella che è stata una storia locale dei rifiuti, con valutazioni sulla limitata consapevolezza e sull’approccio pratico al problema attraverso i secoli.

In un’epoca in cui non esisteva certo il concetto di raccolta differenziata, quasi tutto tornava alla natura, oppure veniva riutilizzato, in una sorta di economia circolare ante litteram, ma comunque direttamente nel luogo di produzione. C’era poi una parte residuale che veniva in vario modo accumulata, allontanata o addirittura messa sottoterra o in cavità o cisterne non piò in uso che divenivano vere e proprie mini-discariche oggi valutabili come “pozzi di butto”. Nella realtà urbanistica di Montepulciano, come in quella di altre terre murate, un luogo in cui si accumulavano i rifiuti era anche quello del piede esterno delle fortificazioni, dove si accumulavano i detriti buttati dalle abitazioni e dagli opifici interni alle cinte murate e che, nel tempo, hanno restituito innumerevoli testimonianze del nostro passato.

Il secondo appuntamento si terrà domenica 4 giugno, sempre alle ore 17:30 presso il Museo Civico Pinacoteca Crociani di Montepulciano, avendo ad oggetto il tema “Vetri: bellezza e rischio di un prodotto artigianale", una conferenza a cura del Dott. Duccio Pasqui che intende rievocare le antiche tecniche di produzione artigianale del vetro, evidenziando come un prodotto finale spesso di grande qualità fosse però il risultato di procedimenti poco salutari per i lavoratori e per le comunità stesse.

Il Museo Civico Pinacoteca è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18 tranne il martedì. Per informazioni: info@museocivicomontepulciano.it, tel. 0578 717300.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2023 alle 16:37 sul giornale del 20 maggio 2023 - 22 letture






qrcode