SEI IN > VIVERE SIENA > CULTURA
comunicato stampa

Montepulciano: aperto il concorso per presentare un bozzetto per il Panno del Bravìo delle Botti

2' di lettura
18

“75 anni dall'entrata in vigore della Costituzione: la stella polare da seguire, la base del nostro stare insieme", è questo il titolo del panno che verrà assegnato alla contrada vincitrice della corsa del Bravìo delle Botti di Montepulciano del prossimo 27 agosto 2023. 

Per la realizzazione del panno è previsto un concorso pubblico al quale si può partecipare presentando un bozzetto entro le ore 12:30 del prossimo 15 maggio, presso lo Sportello per il cittadino (SPIC) del Comune di Montepulciano, seguendo quanto indicato nell’avviso pubblico pubblicato sul sito dell’ente www.comune.montepulciano.si.it e sulle pagine social del Comune.

Al concorso possono partecipare singoli autori o Istituti d’Arte, con la sola esclusione dei pittori che hanno vinto per due edizioni consecutive. Ad esaminarli e a designare il vincitore sarà una apposita commissione che assegnerà l’incarico. L’autore selezionato avrà poi 60 giorni di tempo per realizzare l’opera e riceverà dal Comune un compenso di 1.000 euro.

Con il tema scelto si intende dare risalto alla Carta costituzionale entrata in vigore il 1° gennaio 1948, quale elemento fondativo dell’Italia democratica e repubblicana. L’Amministrazione comunale poliziana ha recepito il titolo, elaborato dal Magistrato delle Contrade, ed elaborato il tema per la realizzazione del panno cercando di offrire anche alcuni spunti agli autori che si cimenteranno con il drappellone.

Nell’avviso pubblico per l’individuazione dell’artista viene citato il discorso per l'apertura della XIX legislatura dello scorso 13 ottobre 2022, quando la senatrice a vita Liliana Segre - come noto, una delle principali testimoni italiane della Shoah - ha ben individuato questo potere unificante della Costituzione, definendola “la stella polare che dovrebbe guidarci tutti, anche se abbiamo programmi diversi, per seguirla”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2023 alle 12:37 sul giornale del 03 maggio 2023 - 18 letture






qrcode