SEI IN > VIVERE SIENA > CULTURA
comunicato stampa

Montepulciano: “Le radici nell’acqua” di Vincenza Lorusso sarà presentato, venerdì 17 marzo, al Palazzo del Capitano

2' di lettura
50

Vincenza Lorusso è una giovane infettivologa originaria di Gravina di Puglia che, dopo l’Università a Siena, decide di lavorare per le associazioni umanitarie portando la propria opera volontaria dove vi è più bisogno, dal Kenya all’Uganda, dalla Tanzania al Brasile.

Ma è in Guatemala che la sua vita subisce una svolta drastica e drammatica, a soli ventisette anni, rimanendo vittima di un attentato che la segnerà per sempre. La storia di Vincenza è raccontata nel suo libro autobiografico, “Le radici nell’acqua” (Europa Edizioni), che sarà presentato venerdì 17 marzo, alle ore 18, presso la Sala Bozzini di Palazzo del Capitano, in Piazza Grande a Montepulciano. Assieme all’autrice, dialogherà sul testo la direttrice della Biblioteca Archivio "Piero Calamandrei" Francesca Cenni.


“Leggendo il libro riesci a percepire i colori, la fatica, il caldo, i profumi, la sensazione di impotenza ma anche la caparbia voglia di fare qualcosa per cambiare le cose. Tutto questo con una scrittura netta, chiara, senza fronzoli, dritta al punto ma con momenti di grande poesia che riesci a tirare fuori solo se hai davvero vissuto, fino in fondo e con consapevolezza, ciò che stai raccontando.
Le radici nell’acqua è dunque un libro appassionante da cui prendere ispirazione ed esempio: l’umiltà di un medico che decide di offrire cure, sostegno e amore agli ultimi della terra. Ma non è solo la storia di un medico sul campo, il libro è ancora di più la storia di una donna forte, determinata, caparbia, dolce e fragile. Una donna profonda e un’anima gentile che racconta la maternità, l’amore, i fallimenti e i successi. Una storia che non lasci e che non ti lascia, che ti arriva dritta allo stomaco e che ti fa credere che il mondo può essere anche meraviglioso e che sia popolato anche da persone con anime profonde che rincuorano, come Vincenza.”

(Dalla Recensione di Francesca Cenni, Direttrice della Biblioteca Comunale e Archivio Storico "Piero Calamandrei" di Montepulciano)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2023 alle 15:17 sul giornale del 16 marzo 2023 - 50 letture






qrcode