Cortona, inaugurati i lavori di ampliamento del canile intercomunale di Ossaia

3' di lettura 10/03/2023 - Taglio del nastro per il canile intercomunale, questa mattina i sindaci dei 15 comuni aretini e senesi che fanno parte della nuova gestione associata si sono dati appuntamento ad Ossaia di Cortona per inaugurare il nuovo corso della «casa degli amici a quattro zampe».

Gli ultimi interventi eseguiti sono stati possibili grazie ad un finanziamento di 120mila euro e segnano l’avvio di una fase di collaborazione fra i comuni della Valdichiana aretina e quelli della Valdichiana senese. Quello di Ossaia è diventato il canile rifugio di un territorio ancora più ampio, la gestione resta confermata all’associazione «Etruria Animals». Tutti i cani smarriti nei territori dei 15 comuni della Valdichiana aretina e senese, dopo il passaggio nel canile sanitario intercomunale che si trova a Torrita di Siena, qualora sprovvisti di chip, vengono portati nella struttura cortonese. Gli operatori di Etruria Animals provvedono al mantenimento, alle cure, all'ambientamento e a mettere in atto tutte le attività finalizzate alle adozioni.

«Un nuovo passo in avanti per il nostro canile - dichiara il sindaco di Cortona Luciano Meoni, capofila nella gestione associata del canile rifugio di Ossaia per la Valdichiana aretina - voglio ringraziare tutte le amministrazioni e la Asl per il percorso sin qui condiviso, oltre ai numerosi volontari che contribuiscono all’accudimento degli animali. Ricordiamo a tutti che l’obiettivo è quello di mantenere i cani in salute e di farli adottare. Ci appelliamo a tutti coloro che vogliono un animale da compagnia a pensare al canile di Ossaia, ma soprattutto a concepire questo gesto come un’azione di rispetto, amore e di impegno nei confronti degli animali».

«L'ampliamento del canile rifugio intercomunale di Ossaia rappresenta un traguardo importante per tutta l'area della Valdichiana senese ed aretina – è il commento dell’Amministrazione comunale di Montepulciano, capofila nella gestione associata del canile sanitario di Torrita di Siena, per conto dei comuni della Valdichiana senese - si tratta di una struttura rinnovata che risponde alle più moderne esigenze di accoglienza degli animali, uno spazio nel quale i cani potranno ricevere tutte le attenzioni di cui hanno bisogno. Le istituzioni hanno lavorato in modo congiunto, mettendo assieme competenze e risorse per completare l'opera, confermando la propria sensibilità al mondo dei cani e degli animali. Assieme al servizio del canile sanitario intercomunale di Torrita di Siena, riusciamo a dare una risposta complessiva migliore e sempre più adeguata ad un territorio esteso che, da oggi, può considerarsi ancora più amico del cane».

La nuova gestione vede Cortona come capofila del canile rifugio insieme ai comuni aretini di Castiglion Fiorentino, Foiano, Lucignano e Marciano, mentre per il territorio senese, oltre al Comune di Montepulciano, sono ricompresi i municipi di Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Pienza, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena e Trequanda. Per tutti gli amici dei cani c’è subito un’occasione di incontro: domenica 12 marzo si terrà l’iniziativa «Canile aperto - camminata con cani». Appuntamento ad Ossaia dalle 9,30 per informazioni 3891572256






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2023 alle 17:12 sul giornale del 11 marzo 2023 - 16 letture

In questo articolo si parla di attualità, cortona, comunicato stampa, Comune di Cortona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dWSy





logoEV
qrcode