Terremoto, oggi nuova scossa: quasi 40 registrate nella notte

2' di lettura 09/02/2023 - (Adnkronos) - Nuova scossa di terremoto oggi a Siena di magnitudo 2.8 questa mattina alle 8.19, registrata dall'Ingv a 8 km di profondità.

Da quella più forte di magnitudo 3.5, registrata ieri sera alle 21.51 sono state quasi 40 le scosse nella notte a Siena. I tecnici stanno procedendo nelle verifiche agli edifici. Nella città del Palio, dove oggi scuole e università sono chiuse, molte persone per paura hanno passato la notte fuori casa, dormendo in auto. Il Comune di Siena è in allerta con i propri uffici, in particolare Polizia Municipale e Protezione Civile. Il Comune raccomanda, nel caso si voglia uscire dalla propria abitazione, di recarsi in spazi aperti. Seguendo le indicazioni della protezione civile. Il sindaco Luigi De Mossi e la giunta comunale, in particolare l'assessore alla protezione civile Francesca Appolloni, assieme al comandante della Polizia Municipale, stanno monitorando la situazione. Nella giornata di ieri, fin dalle prime scosse registrate sul territorio, il sindaco ha effettuato le prime valutazioni sia dalla sala della protezione civile 'Giancarlo Rossetti' in strada di Cerchiaia, sia da quella provinciale presso il Comando dei Vigili del Fuoco in località Ruffolo, assieme alle altre autorità cittadine e territoriali. Per la giornata di oggi De Mossi ha firmato ieri sera l'apposita ordinanza per la chiusura delle scuole e dei musei cittadini. Chiuse anche le altre scuole di ogni ordine e grado, così come le Università. In queste ore le squadre della Polizia Municipale e della Protezione Civile stanno anche effettuando un monitoraggio sulle strade e sulle strutture comunali. Negli edifici scolastici sono presenti i dirigenti. L’amministrazione comunale, con un comunicato, "desidera ringraziare fin da oggi i volontari che, pur in un momento di difficoltà, hanno lasciato le proprie famiglie per mettersi a disposizione della comunità".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 09-02-2023 alle 12:33 sul giornale del 10 febbraio 2023 - 28 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dRIi





logoEV
qrcode