In zona San Miniato sequestrati 100 grammi di hashish e marijuana

2' di lettura 19/10/2022 - La Guardia di Finanza di Siena prosegue la propria azione di contrasto ai traffici illeciti e allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti su tutta la Provincia con particolare attenzione al capoluogo cittadino.

L’attività di prevenzione e repressione sta interessando, prevalentemente, i luoghi frequentati da collettività giovanile, le più importanti strade di accesso alla città, nonché le aree destinate alla confluenza dei trasporti urbani ed extraurbani, quindi stazione ferroviaria e capolinea degli autobus.

Nella notte tra il 07 e 08 ottobre in Siena – zona San Miniato nelle adiacenze del Polo Scientifico di Siena, finanzieri del Gruppo di Siena, in servizio per il contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, hanno sottoposto a controllo un cittadino di origine boliviana.

Durante gli accertamenti di rito lo stesso si è mostrato particolarmente nervoso, tanto da indurre i militari ad eseguire un controllo più approfondito.

Il sospetto si è rivelato fondato, in quanto la persona ha inizialmente consegnato una piccola quantità di sostanza stupefacente, mentre la perquisizione personale ha consentito di rinvenire gran parte del quantitativo occultato. Complessivamente sono stati sequestrati 86,20 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish contenuta in tre involucri e 16,20 di marijuana, contenuta in una bustina.

Il soggetto è stato deferito all’A.G. senese per violazione all’art.73 comma 5 DPR 309/90.

Nella stessa notte in Siena durante un controllo effettuato un giovane è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente di tipo hashish e, di conseguenza, segnalato alla locale Prefettura per la violazione dell'art. 75 D.P.R. 309/1990.

L’attività svolta testimonia ancora una volta il costante presidio attuato dalle Fiamme Gialle senesi su tutto il territorio di competenza, impegnate a fare in modo che i luoghi di pubblico ritrovo costituiscano spazi di sana frequentazione, a tutela della collettività e dell’ordine pubblico in generale.

I controlli continueranno incessantemente, sia nel capoluogo che in tutta la provincia senese.






Questo è un articolo pubblicato il 19-10-2022 alle 10:48 sul giornale del 20 ottobre 2022 - 42 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dwV3





logoEV
qrcode