Pavia: investiti da vapori tossici, morti due lavoratori. Uno originario di Siena

1' di lettura 28/05/2021 - Incidente mortale sul lavoro nel Pavese: due operai sono morti nell'azienda in cui stavano lavorando in seguito alla rottura di una tubatura di vapore

È successo nel primo pomeriggio di venerdì a Villanterio, in una ditta che si occupa di raccolta e lavorazione dei sottoprodotti della macellazione. Secondo una prima ricostruzione, in seguito alla rottura di un tubo i due lavoratori sarebbero stati investiti da vapori contenenti ammoniaca. Uno dei due operai morti era un 50enne di Copiano, l'altro un 51enne residente a Linarolo ma originario di Siena.

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco, con il nucleo Nbcr, i sanitari del 118 e i carabinieri.






Questo è un articolo pubblicato il 28-05-2021 alle 16:34 sul giornale del 29 maggio 2021 - 111 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidene sul lavoro, marco vitaloni, articolo, Villanterio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4XX





logoEV